Area Atterraggio San Frediano

Ultima modifica 15 aprile 2022

La nuova edificazione, sull’area di atterraggio di Via Modda, prevede la realizzazione di appartamenti e monolocali arredati per assegnazione temporanea come risposta alla povertà abitativa (10 appartamenti e 31 monolocali).

Il centro servizi, di 320 mq. a cui si aggiunge la portineria della residenza, ospiterà una lavanderia a gettoni, un locale per la consegna e il ritiro della biancheria, e un centro di aggregazione denominato Caffè degli Antichi Mestieri in cui gli anziani potranno, con gli attrezzi minuti messi a disposizione, fare piccole riparazioni di oggetti per tramandare vecchi mestieri e favorire la cultura del riuso.

Il collegamento al PEEP di San Frediano permetterà di rendere fruibile il centro servizi al quartiere e, attraverso un percorso pedonale nel verde, di raggiungere gli impianti sportivi del Villaggio Santa Maria.

La nuova costruzione, in legno e passiva, avrà in copertura pannelli fotovoltaici per autoconsumo e per l’immissione in rete, di quella in eccesso, nella cabina di trasformazione MT/BT, al fine di avviare un percorso di comunità energetica nei quartieri di Cascina.

 

Vedi gli altri interventi previsti

Palazzo Bulleri - Scopri..

Appartamenti Via N. Sauro - Scopri..

Scuola Marciana - Scopri..

Ex Scuola di San Frediano - Scopri..

Immobile Via Guelfi - Scopri..

Il Giardino - Scopri..

Appartamenti Via Tosco Romagnola - Scopri..

Scuola Casciavola - Scopri..

Appartamenti Via Cei - Scopri..

Impianti Sportivi Villaggio Santa Maria - Scopri..

Mobilità sostenibile - Scopri..

 

Torna al Progetto generale