Regione Toscana

Eliminazione barriere architettoniche

Ultima modifica 25 marzo 2019

Contributi abbattimento: graduatorie

Che cosa è il contributo per l'abbattimento delle barriere architettoniche
Si tratta di un contributo erogato per la realizzazione di opere per il superamento di barriere architettoniche a favore delle famiglie che presentano soggetti portatori di handicap. Le tipologie di interventi riguardano: le opere edilizie, acquisto ed installazione di attrezzature.

Chi ne ha diritto.
Possono presentare la domanda:

  • persone disabili residenti nell'edificio interessato;
  • persone disabili che assumano la residenza entro 3 mesi dal momento della comunicazione del Comune dell'ammissione al contributo;
  • Gli interventi sono diretti all'eliminazione delle barriere architettoniche in tutte le civili abitazioni

Clicca qui per scaricare la domanda

Come si ottiene.
La domanda va presentata al Comune di Cascina entro il 31.12 di ciascun anno, deve contenere l'indicazione circa le opere da realizzare, le attrezzature da acquistare ed installare, il preventivo di spesa. Il Comune entro il 31 marzo dell' anno successivo a quello in cui sono state presentate le domande, pubblica la graduatoria di tutti i soggetti aventi diritto.

A chi rivolgersi.
Per informazioni e ritiro moduli bisogna rivolgersi presso "l'ufficio Casa", viale Comaschi n. 116 il martedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 ed il giovedì pomeriggio dalle 15,00 alle 17,00.Tel. 050/719 176 e 050/ 719 262 e 050/719 316 .

Anno 2018

Con determinazione n. 253 del 18/3/2017 è stata approvata la graduatoria 2018 degli ammessi e degli esclusi per contributo abbattimento barriere architettoniche.