Regione Toscana

Bonus Gas

Ultima modifica 20 maggio 2019

Che cosa è
Si tratta di una riduzione sulle bollette del gas corrisposta direttamente in bolletta come compensazione della spesa, riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Il bonus vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete ( e non per il gas in bombola o per il GPL).

Chi ne ha diritto
Il bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale e che abbiano un indicatore ISEE:

  • Non superiore a 8.107,50 euro;
  • Non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose ( con più di tre figli a carico).

INFORMAZIONE IMPORTANTE:

Dal 20 maggio 2019 è stato disposto un' adeguamento del sistema SGATE conseguente alla Deliberazione 165/2019/R/COM di ARERA del 7 maggio 2019 e alla successiva determina 01/2019/DACU del 17 maggio 2019.

Con tali atti l' Autorità ha recepito le disposizioni contenute nella Legge n. 26/2019 istitutiva del Reddito di Cittadinanza (RdC) e della Pensione di Cittadinanza (PdC), aggiornando di conseguenza la modulistica per la presentazione della domanda di ammissione/rinnovo dell' agevolazione. La norma sopracitata, dispone l' estensione dei requisiti per l' accesso alle agevolazioni sulle tariffe energetiche per disagio economico prevedendo che possano richiedere il bonus elettrico e il bonus gas i cittadini titolari di RdC e PdC, anche in deroga alle soglie ISEE già previste. Tal estensione non si applica al bonus idrico. Di seguito il link di collegamento per maggiori informazioni su tale adeguamento.

http://www.sgate.anci.it/?q=archivio-notizie/reddito-e-pensione-di-cittadinanza-adeguamento-sgate-alla-normativa-vigente-in-mate

Come si ottiene
Per ottenere il contributo il cittadino intestatario della fornitura dovrà presentare un'istanza su apposito modulo. Il bonus gas è determinato ogni anno per consentire un risparmio del 15% circa sulla spesa media annua presunta per la fornitura di gas naturale.Il bonus è valido per 12 mesi , entro due mesi dalla scadenza sarà necessario inoltrare una richiesta di rinnovo. Il valore del bonus sarà differenziato:

  • per tipologia di utilizzo del gas (solo cottura cibi e acqua calda; solo riscaldamento; oppure cottura cibi e acqua calda e riscaldamento insieme );
  • per numero di persone residenti nella stessa abitazione;
  • per zona climatica di residenza in modo da tener conto delle specifiche esigenze di riscaldamento nelle diverse località.

A chi rivolgersi
I moduli di domanda possono essere ritirati presso il Comune di Cascina:

  • UFFICIO URP, via Palestro 2 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30; il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00;
  • FRONT-OFFICE de Servizi Sociali ,viale Comaschi 116 il martedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, il giovedi pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

NOTA BENE: DAL 2 GENNAIO 2015 E' ENTRATA IL NUOVO ISEE, PER TANTO NELLA DOMANDA DEVE ESSERE INDICATO IL VALORE ISEE COME DISPOSTO DALLA NUOVA NORMATIVA D.P.C.M. N. 159 DEL 5 DICEMBRE 2013 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI.  

Per scaricare la modulistica necessaria cliccare di seguito: sito SGAte