Regione Toscana

6. Una sera d'estate

Ultima modifica 5 aprile 2018

Con il passaggio del fronte, l'estate del 1944 fu caratterizzata dall'accentuarsi degli scontri fra truppe tedesche e alleate. Anche la popolazione civile, di conseguenza, si trovò a dover convivere con uno stato di continua incertezza, rastrellamenti, bombardamenti e uccisioni sommarie.
La sera del 21 giugno, mentre era intento a prendere il fresco sulla soglia di casa, Gino Tacchi venne mitragliato senza motivo apparente da alcune SS in transito su una camionetta.

Collocazione targa: San Lorenzo a Pagnatico, via dell'Arancio.