Regione Toscana

1. La strage di padre in figlio

Ultima modifica 5 aprile 2018

Il 24 e il 25 luglio 1944, in via Garzella, vengono assassinati due uomini: Giuseppe Dolfi e Eliseo Dolfi, padre e figlio. In quell'estate la zona è diventata teatro di violenti cannoneggiamenti tra americani e tedeschi, che occupano ancora il territorio. Mentre l'intera famiglia si trova nascosta in casa, alcuni tedeschi irrompono nell'abitazione e sparano uccidendo Eliseo Dolfi. Il giorno seguente viene rinvenuto cadavere anche il padre Giuseppe.

Collocazione targa: San Sisto, via Garzella.