Assistenza per chi non può uscire dalla propria abitazione a causa del Covid-19

Pubblicato il 17 novembre 2020 • Protezione Civile

A partire da oggi, martedì 17 novembre, attraverso il numero verde 800 017 728 sarà possibile accedere ai servizi che il Comune di Cascina ha messo a disposizione delle persone impossibilitate ad uscire dalla propria abitazione e/o in quarantena a seguito dell’emergenza epidemiologica da virus Covid-19. 

I servizi offerti sono:

  • raccolta di beni di prima necessità;
  • azione di assistenza alla popolazione;
  • assistenza a domicilio per le persone in quarantena domiciliare.

In alternativa al numero verde è possibile chiamare i numeri delle associazioni di volontariato operative sul territorio, in base alle zone di residenza sotto indicate:
1. Titignano, Badia, Visignano e Ansa dell’Arno puoi chiamare il numero 347 2736655;
2. Navacchio, Zambra, Casciavola, San Casciano, San Prospero, san Giorgio e San Lorenzo a Pagnatico puoi chiamare il numero 050 701901;
3. San Frediano a Settimo, Marciana, San Benedetto, Cascina ad ovest della Via Nazario Sauro puoi chiamare il numero 050 740292;
4. Cascina ad est di Via Nazario Sauro e Cascina zona produttiva puoi chiamare il numero 050 702424 oppure 3290832330;
5. Latignano, Santo Stefano a Macerata e zona a sud dell’emissario puoi chiamare il numero 348 7342193 oppure 3487342195;

Per qualsiasi altra richiesta di informazione è possibile rivolgersi ai contatti dei seguenti uffici comunali dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 (il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17):

Per la gestione dei rifiuti provenienti dall’abitazioni in cui dimorano soggetti risultati positivi Covid-19 che effettuano quarantena obbligatoria si rimanda alle informazioni contenute nell’allegato della presente news.

Gestione rifiuti Covid-19
Allegato formato pdf
Scarica