Regione Toscana

Via ai lavori di Acque spa in via Vecchia Fiorentina

Pubblicato il 3 maggio 2019 • Lavori pubblici , Viabilità Via Vecchia Fiorentina, Cascina PI, Italia

Acque spa ha comunicato che a partire da lunedì 6 maggio, in via Vecchia fiorentina (a San Lorenzo alle Corti) partiranno i lavori di risanamento della condotta idrica. L'intervento comporterà la chiusura al traffico di via Vecchia fiorentina nel tratto compreso tra l'incrocio con via Di Quarto e via Calamandrei.

Ecco di seguito il comunicato stampa integrale diffuso oggi, 3 maggio, da Acque Spa.

 

CASCINA: OK I LAVORI SULL'ACQUEDOTTO IN VIA DI QUARTO, ORA VIA VECCHIA FIORENTINA. IN TOTALE 240MILA EURO PER 430 METRI DI NUOVA CONDOTTA.

Interventi di Acque SpA per migliorare la qualità del servizio idrico e risolvere il problema dei guasti alla radice. Il termine dei lavori è previsto entro il mese di luglio.

Procede secondo copione l’intervento di Acque per la sostituzione di due importanti condotte idriche nel comune di Cascina. In particolare, il gestore idrico è giunto al “giro di boa” di un doppio lavoro fondamentale per il miglioramento del servizio in termini di qualità e continuità. Nei giorni scorsi sono infatti terminate le attività in via di Quarto - cominciate a marzo - dove sono stati ammodernati circa 300 metri di tubazione. Qui le operazioni si sono concluse come da programma. Così, dopo i collaudi e il collegamento della nuova infrastruttura alla rete idrica, da lunedì 6 maggio i tecnici si sposteranno in via Vecchia Fiorentina. Quest’ultima arteria nel corso degli anni ha già visto significativi risanamenti di vari tratti di infrastruttura (per oltre 1,5 km). Ora, con la sostituzione di ulteriori 130 metri di tubazione, Acque porta a conclusione l’operazione di rinnovamento dei tratti di condotta ammalorati.

Un duplice intervento - per un investimento complessivo di 240mila euro - programmato in accordo con l’amministrazione comunale di Cascina, per far fronte al deterioramento delle tubazioni che scorrono lungo le due strade, sulle quali negli anni si era verificato un numero di guasti superiore ai tradizionali standard, segno di come fossero giunte a “fine vita”. La sostituzione di oltre 430 metri totali di condotta - cui si va ad aggiungere anche il rifacimento di tutti gli allacci privati presso le utenze - consentirà una drastica riduzione del numero di guasti, con sensibili miglioramenti in termini di qualità e continuità del servizio idrico.

Salvo imprevisti tecnici o condizioni meteorologiche sfavorevoli, l’intervento in via Vecchia Fiorentina dovrebbe terminare indicativamente entro fine luglio, compresa anche la parte del rifacimento degli allacci idrici privati. In seguito, spazio alle attività di riasfaltatura. Come nel caso di via di Quarto, anche in via Vecchia Fiorentina la posa in opera della nuova condotta non provocherà interruzioni idriche, se non nella giornata in cui entrerà in funzione. In quella occasione, Acque SpA provvederà ad avvisare gli utenti con opportuna comunicazione.​