Regione Toscana

Abbruciamenti: divieto prorogato fino al 10 aprile

Pubblicato il 1 aprile 2019 • Ambiente , Protezione Civile

Prorogato fino al 10 aprile compreso il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale. Lo ha deciso la Regione Toscana considerato il perdurante rischio di sviluppo di incendi boschivi dovuto alle condizioni climatiche che possono favorire l'innesco e la propagazione di incendi.

Per saperne di più cliccare su questo link.