Regione Toscana

Una corona per ricordare i 130 anni dalla nascita di Giuseppe Cei, il primo aviatore toscano

Pubblicato il 25 gennaio 2019 • Comune Via Eugenio Curiel, 56021 Cascina PI, Italia

Era il 25 gennaio del 1889, quando in una casa di via Curiel a Cascina nasceva Giuseppe Cei che, come riporta la targa apposta sulla sua casa natale, fu il primo aviatore toscano, morto tragicamente all'età di appena 22 anni. Oggi, 25 gennaio 2019, a 130 anni dalla nascita, il sindaco di Cascina Susanna Ceccardi e l'assessore Patrizia Favale, hanno deposto una corona sulla targa che ricorda l'aviatore, di cui resta famosa l'impresa parigina, condotta il 10 marzo del 1911, quando alla guida di un biplano Farman cominciò a volare a spirale attorno alla Tour Eiffel, sbalordendo i parigini che assistevano alle sue evoluzioni. Un'impresa ancora oggi ricordata a Cascina dalla Tour Eiffel in miniatura che si trova all'incrocio tra la via Tosco Romagnola e via Nazario Sauro. Giuseppe Cei morì pochi giorni dopo quell'impresa, il 28 marzo, quando il suo aereo, durante un volo con difficili condizioni atmosferiche si schiantò su una piccola isola della Senna.

Ceccardi - Favale

Allegato 795.00 KB formato jpg
Scarica