Sport senza barriere 2017/2018

Cascina promuove l'attività psico-motoria fra i giovani diversamente abili del territorio cascinese segnalati dalla Asl n. 5 di Pisa.   

       Dal corrente mese di novembre a giugno 2018 il Comune attiva, con la partecipazione delle Associazioni sportive e di volontariato del territorio, il progetto Sport senza barriere, dedicato ai giovani diversamente abili. Le Associazioni interessate potranno scaricare il testo dell'Avviso pubblico dalla sezione Albo on line del sito istituzionale, o ritirarlo in cartaceo presso l'Ufficio Sport (Viale Comaschi 116, Cascina), facendo pervenire le adesioni, via P.E.C. all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre le ore 12:00 del prossimo 3 novembre 2017.

Il progetto è svolto in collaborazione con le associazioni sportive che annualmente aderiscono all'avviso pubblico comunale, le quali seguono i ragazzi diversamente abili insieme ai giovani normo-dotati presso le proprie strutture sportive, al fine di sollecitarne l'integrazione e la reciproca interrelazione.

Lo svolgimento dell'attività sportiva così intesa, ha lo scopo di favorire da un lato l'integrazione dei ragazzi diversamente abili nel gruppo dei pari, e dall'altro l'atteggiamento responsabile dei giovani normo-dotati, portati ad eseguire l'attività sportiva nel rispetto dei limiti/potenzialità dei compagni.

Le associazioni di volontariato del territorio, aderenti all'avviso pubblico, accompagnano gli utenti che ne hanno la necessità  c/o i centri sportivi.

Il progetto risponde pienamente ai principi espressi nella carta etica dello sport: art 1 ("lo sport...dà corpo al diritto alla felicità, intesa come benessere psico-fisico e piacere di stare insieme agli altri"); art. 2 ("tutti hanno diritto di fare sport per stare bene"); art. 6 (...l'esclusione di ogni comportamento teso ad umiliare gli avversari ha un valore fondamentale nella formazione dell'individuo"); art. 7 ("la crescita della persona attraverso lo sport si esprime nella comprensione e nell'accettazione dei propri limiti e nel rispetto degli avversari").

 

Determina n.902/2017
(PROGETTO SPORT SENZA BARRIERE 2017/2018
APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO)




Per informazioni rivolgersi all'ufficio ASL del territorio (050/954700) o all'ufficio sport del Comune di Cascina (050/719252-314).

 

 

Assessorato allo Sport

Sindaco Susanna Ceccardi

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per appuntamenti:
contattare il numero 050719217

Uffici

Responsabile della Macrostruttura 3 Servizi alla Persona
Dott.ssa Francesca Di Biase
e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 050 719331 Fax 050 719168
Viale Comaschi 116 - primo piano

Responsabile del Servizio
Dott.ssa Manuela Simoncini
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 050 719317 – Fax 050 719398
Viale Comaschi, 67

Responsabile dell'U.O.C. Sport
Dott.ssa Laura Barletta
e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 050 719252
Fax 050 719320
Viale Comaschi 116 - primo piano

Orario ricevimento:
Martedì mattina dalle 9.00 alle 13.00