Disciplina dell'attività di cava e torbiera

 

DISCIPLINA DELL'ATTIVITA' DI CAVA E TORBIERA - L.R.T. 78 del 3 novembre 1998

Per attività di cava e torbiera si intende l'attività di escavazione finalizzata alla commercializzazione del prodotto escavato.

La Regione Toscana, con L.R. 78 del 3 novembre 1998 " Testo Unico in materia di cave, torbiere, miniere, recupero di aree escavate e riutilizzo di residui recuperabili", disciplina l'attività estrattiva delle sostanze minerarie appartenenti alla categoria cave e torbiere nonchè l'attività di ricerca e coltivazione dei minerali solidi e dei gas non combustibili appartenenti alla categoria miniere; favorisce ed incentiva altresì il recupero delle aree di escavazione dismesse e in abbandono ed il riutilizzo dei residui provenienti dalle attività estrattive e di quelli ad essi assimilabili derivanti da altre attività, anche al fine di minimizzare il prelievo delle risorse non rinnovabili.

La Regione, con il medesimo testo, delega, al Comune territorialmente competente, il rilascio delle autorizzazioni alla coltivazione di cave e torbiere.

 

PROCEDIMENTI IN CORSO:

PROGETTO DI COLTIVAZIONE E RIPRISTINO AMBIENTALE DI UNA CAVA DI ARGILLA IN AREA ESTRATTIVA LOCALITA' BORGARELLO - CASCINA (PI)
(L.R. n. 35/2015 - D.P.G.R. n. 72/R/2015)

Proprietà : Donati Laterizi

- Richiesta autorizzazione

- Atto disponibilità dei terreni

- Valutazione impatto acustico

- Visura camerale

- Tav 1 Stato di Fatto

- Tav. 2 Prescavo

- Tav.3 Fine scavo

- Tav.4 Sezioni

- Tav.5 Ripristino

- Tav. 6 Sovrapposto catastale - RU

- Analisi del luogo d'intervento

- Relazione tecnica illustrativa

- Relazione tecnica

- Relazione tecnica integrativa

 

PROGETTO DI RIPRISTINO AMBIENTALE DELLA CAVA POSTA IN LOCALITA' "LE MACINE" TITIGNANO - CASCINA (PI)

data ultimo aggiornamento: 20 GIUGNO 2018

- Relazione tecnica Progetto

- analisi delle caratteristiche dei luoghi

- Computo metrico

- Relazione Tecnica Illustrativa

- RELAZIONE_TECNICA_INTEGRAZIONI_SETTEMBRE_2017

- Relazione sugli esiti delle indagini ambientali

- Tav. 1

- Tav. 2

- Tav. 3

- Tav. 4

- Tav. 5

- Valutazione emissioni polveri diffuse

- Valutazione estimativa dei volumi di scavo

- Atto d'obbligo

Assessorato all'Ambiente:

Ing. Luciano Del Seppia

L’assessore riceve:
il martedì dalle 15.00 alle 18.00,
c/o il Palazzo Comunale - Corso Matteotti, 90 - secondo piano
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per appuntamenti:
contattare i numeri 050.719283-227-232-324

Uffici

Macrostruttura Governo del Territorio
Responsabile P.O.A: Arch. Francesco Giusti

Servizio Ambiente
Responsabile: Arch. Sabina Testi
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
050/719324

Via Tosco Romagnola, 199
Fax: 050/719397
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

U.O.C. Sostenibilità ambientale e servizi ambientali
Responsabile Arch. Maria Rosaria Ferrara
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
050/719232

Tecnico: Geom. Anna Martini
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 050/719227

Tecnico: Arch. Rosaria Ruta
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 050/719283

Collaboratore amministrativo: Antonio Morra
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 050/719273

Orario Ricevimento:
Martedì 9.00-13.00 e 15.00-17.00
Si comunica che il lunedì l'ufficio non riceve telefonate