REFERENDUM COSTITUZIONALE 4 DICEMBRE 2016

"Disposizioni per il superamento del bicameralismo perfetto, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione" (Gazzetta Ufficiale 88 del 15 aprile 2016)
 
Si comunica che, in occasione del referendum popolare confermativo, i seggi resteranno aperti nella sola giornata di domenica 4 dicembre, dalle ore 7 alle ore 23. Tutte le elettrici ed elettori dovranno presentarsi al proprio seggio elettorale muniti della tessera elettorale e di documento di riconoscimento (carta di identità, patente di guida, passaporto, oppure documenti rilasciati da enti pubblici purché muniti di fotografia)
 
 
 
 
 
 
 
LA TESSERA ELETTORALE: RILASCIO E RINNOVI
 
Tutte le elettrici ed elettori dovrebbero essere in possesso della tessera elettorale a suo tempo consegnata che è valida per diciotto consultazioni. La tessera deve essere conservata fino all’esaurimento degli spazi. Considerando che le tessere elettorali sono state distribuite per la prima volta nel 2001, si invita a porre particolare attenzione all’eventuale esaurimento dei 18 spazi a disposizione. In caso di variazione di indirizzo all’interno del Comune che comporti anche variazione della sezione elettorale, sarà premura dell’Ufficio Elettorale provvedere all’invio di adesivi, con i dati aggiornati, da applicare sulla Tessera Elettorale. Nel caso di trasferimento di residenza da altro Comune l’Ufficio Elettorale provvederà alla consegna di una nuova tessera elettorale previo ritiro di quella vecchia.
In caso di smarrimento, mancata consegna o esaurimento spazi della Tessera Elettorale, sarà possibile richiederne un duplicato presso l’Ufficio Anagrafe, Viale Comaschi 116, aperto nei seguenti orari:
  • Dalle 8.30 alle 12.30 il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì e al pomeriggio nei giorni di martedì e giovedì, dalle 15 alle 17
  • Nei giorni 2 e 3 dicembre sarà aperto dalle 9 alle 18
  • Nel giorno della consultazione osserverà l'orario di votazione e quindi dalle 7 alle 23
 
ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO A DOMICILIO PER GLI ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’ CHE RENDONO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE
 
Tutte le elettrici ed elettori che siano affetti da gravissime infermità o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali che ne impediscono l’allontanamento dalla propria abitazione, posso chiedere di essere ammessi al voto presso la loro dimora. A tal fine dovranno far pervenire dal 25 ottobre al 14 novembre 2016 al Sindaco del Comune di Cascina, una dichiarazione in carta libera corredata della prescritta certificazione medica. I modelli di dichiarazione sono disponibili presso l’Ufficio Elettorale del Comune, il quale è a disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento.
 

INFERMITA’ FISICA: MODALITA’ DI VOTO

Gli impossibilitati a votare personalmente possono presentarsi accompagnati da un altro elettore, familiare o conoscente, scelto dagli stessi.  Quando l'infermità fisica risulti evidente (non vedenti, affetti da paralisi, ecc.) il Presidente di Seggio acconsente al diritto di voto; quando invece l'impedimento non è evidente l'elettore dovrà essere munito di Certificato rilasciato dal medico designato dalle A.S.L. comprovante la propria infermità fisica.  E' possibile richiedere l'apposizione del diritto al voto assistito sulla tessera elettorale. In questo modo l'elettore fisicamente impedito eviterà di produrre, per ogni consultazione elettorale, la certificazione medica prevista.

L'Ufficio Elettorale comunale è a disposizione per fornire tutti i chiarimenti in merito (tel. 050719377 mail e PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
 
Per il rilascio delle certificazioni per elettori fisicamente impediti i medici funzionari ASL saranno disponibili, nel mese di dicembre, nei seguenti orari:

 PROSPETTO MEDICI ref 4 dicembre 2016

 


 
VOTO ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
 
Entro il 2 novembre 2016 (Circolare del Ministero dell'Interno n. 40 del 28/09/2016) possono chiedere di votare all'estero per corrispondenza gli elettori che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano all'estero per un periodo di almeno tre mesi (art. 4bis Legge 459/2001). La domanda può essere inoltrata sia tramite posta elettronica certificata che tramite posta elettronica ordinaria all'indirizzo:
 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
 
PROPAGANDA ELETTORALE: Individuazione ed assegnazione spazi.

La Giunta Comunale con delibera n. 182 in data 3 novembre 2016 ha provveduto all'individuazione ed all'assegnazione degli spazi destinati alla propaganda elettorale:

 
 
 

 

 

Uffici

Macrostruttura Affari Generali e Staff
Responsabile: Dott.ssa Rosanna Giannini

U.O.C. Elettorale e Statistica
Responsabile: Rag. Alessandro Martini 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.<
Viale Comaschi, 116
Tel: 050719377
Fax: 050719150


Orario:

Lun. 8.30-12.30
Mar. 15.00-17.00
Mer. 8.30-12.30
Gio. 8.30-12.30 e 15.00-17.00
Ven. 8.30-12.30


Orario estivo

dal 13 Luglio al 23 Agosto
dal lunedì al venerdi 8.30 - 12.30
(l'ufficio non effettuerà aperture pomeridiane)