DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DOMICILIARE NEI CONDOMINI

L’ Ordinanza n°57/2018 disciplina il servizio di raccolta domiciliare nei condomini.

Tale Ordinanza impone a tutti i cittadini residenti in condomini (composti da più di 8 utenze) ed ai titolari delle attività commerciali e imprese di servizi insediate in condomini di adeguarsi al nuovo sistema di raccolta differenziata “Porta A Porta condominiale” dei rifiuti urbani ed assimilati, differenziando adeguatamente gli stessi ed utilizzando i contenitori carrellati ed i sacchi dedicati forniti dal gestore del servizio secondo le “DISPOSIZIONI TECNICHE PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DOMICILIARE NEI CONDOMINI” approvate con OS 57/2018.

La medesima Os 57/2018 dispone che detta direttiva possa essere in via facoltativa, applicata anche per immobili da quattro a sette utenze abitative ove sia stato nominato un Amministratoredi condominio.

allegati :

ORDINANZA SINDACALE N° 57/2018

DISPOSIZIONI TECNICHE

MODELLO DI RACCOLTA CONDOMINIALE

 

 

Categoria
Ambiente news