Un volontario per amico, aiutaci a regalare un sorriso. Il progetto della Pubblica Assistenza

Visite: 542
Si sta svolgendo in questi giorni a Cascina un’iniziativa in aiuto ai bisognosi del territorio. Si tratta di “Un volontario per amico, aiutaci a regalare un sorriso”, un progetto nato come un gesto di condivisione dei bisogni a livello popolare, partito dall’esperienza dei volontari della Pubblica Assistenza nei mesi scorsi. Alla sua prima edizione, è organizzato dalla Pubblica Assistenza di Cascina, con la collaborazione del centro sociale “Il Giardino” e sostenuto dal Comune di Cascina.
In alcuni supermercati i volontari invitano le persone che stanno per fare la spesa ad acquistare alcuni generi alimentari da offrire ai bisognosi, oppure a lasciare un’offerta economica. Gli alimenti ovviamente sono quelli di prima necessità e saranno distribuiti ai più bisognosi il 21 dicembre durante una cerimonia a partire dalle ore 17,30 presso la Mostra del Mobilio di Cascina.
“Non è solo importante – ha spiegato il sindaco Moreno Franceschini – l’iniziativa in se ma quanto il diffondere i valori legati alla solidarietà e l’attenzione verso la popolazione più bisognosa”.
Sabato 3 dicembre  sarà possibile aderire al progetto presso i supermercati Coop di Cascina e Navacchio. Da lunedì 5 a mercoledì 7 invece i volontari dell’associazione cascinese si trasferiranno presso l’Ipercoop di Navacchio. Una serie di punti di raccolta saranno di volta in volta individuati in alcune piazze del territorio. I donatori, attraverso un piccolo gesto di generosità, potranno contribuire ad arginare l'emarginazione in cui versano alcune persone che vivono sul territorio cascinese. “Un’esperienza unica come associazione – ha detto Sergio Milianti, presidente della Pubblica Assistenza – e con orgoglio dobbiamo dare atto a questo nostro gruppo di volontari che ha messo questo progetto, di aver creato un legame, un rapporto forte con le persone più deboli che vivono sul nostro territorio, soprattutto i più anziani”.
Categoria
News