NUBIFRAGIO 10 SETTEMBRE – Documentazione per risarcimento danni

Visite: 107

In seguito all'evento meteo che ha colpito il territorio di Cascina nella notte tra il 9 e il 10 settembre 2017, il Comune di Cascina ha provveduto a richiedere alla Regione Toscana il riconoscimento dello stato di emergenza. La Regione Toscana ha dichiarato lo stato di emergenza regionale per le Province di Livorno e Pisa e stanziato risorse per interventi di ripristino ambientale, rimandando a successivi provvedimenti regionali l'indicazione degli interventi ritenuti più urgenti.

Nel caso in cui la Regione preveda di stanziare risorse per risarcire i danni subiti dai cittadini del Comune di Cascina, la Regione stessa provvederà ad indicare le modalità per la richiesta di contributo.

 

Pertanto, in attesa di conoscere le sopracitate modalità, si invitano i cittadini del Comune di Cascina che hanno subito danni a raccogliere i dati in loro possesso, immagini e qualsiasi altra documentazione ritenuta utile e necessaria per l'eventuale compilazione della modulistica che sarà predisposta dalla Regione e che il Comune di Cascina, appena ricevuta, avrà cura di pubblicizzare immediatamente.

 

Per maggiori informazioni si può contattare l'Ufficio lavori pubblici (in via Tosco Romagnola 199), aperto al pubblico il martedì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle 17.

 

Ultimo aggiornamento: 10 ottobre 2017

Categoria
News